14 giugno 2017

Flash News



Banca Ifis compra da Barclays un portafoglio crediti “misto”

Si tratta di un portafoglio con crediti performing e non performing dal valore nominale di circa 190 milioni di euro

Andrea Clamer, responsabile dell’Area Npl di Banca Ifis

Andrea Clamer, responsabile dell’Area Npl di Banca Ifis

Banca Ifis ha siglato un accordo con Barclays per l’acquisto di un portafoglio crediti del valore nominale di circa 190 milioni di euro. Il portafoglio acquisito da Banca Ifis è composto da circa 75.500 posizioni e comprende per la maggior parte crediti consumer non performing (prestiti personali, carte di credito) e per la parte restante contratti di finanziamento performing in regolare rimborso.
“L’operazione rappresenta una novità – commenta Andrea Clamer, responsabile dell’Area Npl di Banca Ifis – per la prima volta acquistiamo un portafoglio misto di crediti performing e non performing. In un mercato con dinamiche sempre più vivaci, ove la scelta di dismettere asset è ormai considerata una prioritaria opzione strategica, continuiamo a valutare tutte le possibili transazioni, in linea con i pilastri della nostra strategia, ovvero corretta redditività per il rischio ed equilibrato assorbimento di capitale”.
Il totale dei crediti Npl gestiti da Banca Ifis al 30 aprile 2017 ammonta a oltre 10 miliardi di euro e comprende oltre 1 milione e 400mila posizioni.

Related posts:

Tagged on: ,
RSS 2.0