5 maggio 2017

Flash News



La “Soluzione Welfare” di Bper, SiSalute e Willis Towers Watson

È il primo accordo in Italia siglato da una banca con società specializzate in welfare e servizi sulla salute

La “Soluzione Welfare” di Bper, SiSalute e Willis Towers Watson

La “Soluzione Welfare” di Bper, SiSalute e Willis Towers Watson

Metterà a disposizione una piattaforma di servizi evoluti per il welfare destinati ai dipendenti delle piccole e medie imprese clienti di Bper Banca. È il principale contenuto del progetto “Soluzione Welfare”, intesa sottoscritta tra Bper, SiSalute (società di UniSalute, la prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di clienti gestiti con oltre 7 milioni di assicurati) e Willis Towers Watson, multinazionale attiva nell’ambito della consulenza, del brokeraggio assicurativo e nell’offerta di soluzioni di risk management.
Il portale, denominato “Welfare per me” e operativo dai primi di giugno, sarà proposto inizialmente alle aziende attraverso le filiali dell’istituto in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna e successivamente esteso in tutta Italia. Il team di professionisti di Bper Banca, specializzati in temi commerciali e fiscali, sarà affiancato dagli esperti di UniSalute e Willis Towers Watson per le rispettive competenze.
“Questo accordo – ha commentato Pierpio Cerfogli, vicedirettore e chief business officer di Bper Banca – testimonia la costante volontà di Bper Banca di anticipare gli scenari di mercato e di offrire ai propri clienti soluzioni sempre innovative. In questo modo abbiamo cercato di essere utili contemporaneamente ai destinatari che ci stanno più a cuore: le imprese, i lavoratori e le famiglie”.
“Le novità nella normativa fiscale introdotte di recente – ha aggiunto Fiammetta Fabris, direttore generale di UniSalute – rappresentano un passo importante per favorire la costruzione di un insieme di servizi di welfare più efficiente, di qualità e con costi sostenibili in grado di facilitare la conciliazione vita-lavoro e contribuire a un sistema sempre più aderente ai bisogni dei cittadini”.
“La nostra attenzione, dedizione e professionalità nell’ambito del welfare aziendale – ha dichiarato infine Cesare Lai, head of Health & Benefits e membro CdA di Willis Towers Watson – potrà finalmente essere disponibile anche per aziende di medie e piccole dimensioni. La combinazione della nostra capacità tecnica sul welfare e dell’integrazione con la consolidata esperienza nella sanità integrativa di UniSalute attraverso SiSalute, abbinata alla professionalità, alla serietà e alla presenza territoriale di Bper, garantiranno alle imprese di poter usufruire della migliore qualità e innovazione in ambito welfare”.

Related posts:

RSS 2.0